Estás aquí: Inicio » Formación » La Societá Dante Alighieri a Maracay

La Societá Dante Alighieri a Maracay

La Societá Dante Alighieri a MaracayUn punto di riferimento per la diffusione della lingua e la cultura italiana in Venezuela.

La Società Dante Alighieri è una delle più antiche e prestigiose associazioni culturali italiane, nasce a Roma nel 1889 grazie al volere di un gruppo di intellettuali guidati dal nostro premio Nobèl di letteratura (1906): il poeta Giosuè Carducci. I fondatori intitolarono l’associazione a Dante Alighieri per confermare che in quel nome si compiva l’unità lingüística della nazione. Scopo primario dell’associazione è quello di:

“tutelare e diffondere la lingua e la cultura italiane nel mondo, ravvivando i legami spirituali dei connazionali all’estero con la madre patria e alimentando tra gli stranieri l’amore e il culto per la civiltà italiana”

Questo gruppo di persone si dettero subito all’opera e il 18 luglio 1893 con decreto reale n 347, fu costituita l’ associazione come Ente Giuridico.

Noi, come Comitato Dante a tutti gli effetti ne seguiamo la stessa filosofia è un lavoro difficile e impegnativo ma molto motivante perchè ci dà la possibilità di far conoscere al mondo la bellezza, la cultura e l’arte, la moda, la gastronomia, il cinema, la musica, …della nostra italia

Difatti, per il conseguimento di queste finalità la Sede Centrale della Società Dante Alighieri conta con l’appoggio constante e generoso di oltre 500 comitati, che raccolgono complessivamente più di 200.000 iscritti, ed è presente in 78 paesi con gli oltre 400 comitati attivi all’estero.

La Sede Centrale della Società si trova a Roma con sede nello splendido e antico Palazzo Firenze.

Il primo tentativo di costituzione di un Comitato in Venezuela si ha, a Caracas, nel 1901, ma il Comitato viene avviato ufficialmente nel 1902. Nel dopoguerra tentativi di ricostituzione dal 1946, ma il Comitato viene fondato solo nel 1952. Disciolto nel 1954 e mai piú ricostituito (Garello, F.,2009), fino a che nel 1996 si fonda il Comitato di Maracay e da quel momento il suo operato è stato constante e non solo a Maracay e in Aragua ma ha portato il suo messaggio di italianità a tutto il Venezuela cercando anche di promuovere la creazione di altri comitati, come molto probabilmente si concretizzerà il Comitato di Maracaibo

In questi sedici anni, la Dante di Maracay ha firmato protocolli d’intesa, con numerose istituzioni: con l’Universitá Bicentenaria di Aragua – UBA (1998), con la Camera di Commercio Italo-Venezuelana (1999), con la Casa d’Italia di Maracay (2003). Ha stretto alleanze con la Missione Cattolica San Carlo Borromeo, il collegio Giovanni XXIII, accordi con il seminario Diocesano e con la biblioteca Agustín Codazzi e molte altre istituzioni

Sono stati molti gli alunni che sono passati dai nostri corsi in tutti questi anni.

Il nostro Comitato da quest’anno è di nuovo Centro di Certificazione Internazionale PLIDA sotto il n. 021501 condizione che aveva momentaneamente perso per motivi interni. Oggi la Dante può offrire ai suoi alunni e a tutti quelli che lo desiderino la possibilità di ottenere, senza doversi recare in Italia, un certificato che li qualifichi in italiano.

Il PLIDA (Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri) è un diploma di certificazione rilasciato dalla Società Dante Alighieri in base ad una convenzione con il Ministero degli Affari Esteri. Attesta a una competenza in italiano come lingua straniera, secondo una scala di sei livelli, che rappresentano altrettante fasi del percorso di apprendimento della lingua.

I sei livelli del PLIDA vanno da A1 a C2 in progressione di difficoltà, e corrispondono ai livelli del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue del Consiglio d’Europa.